Sviluppo del porto di Vibo Marina, tavola rotonda del Pd

I gruppi consiliari alla Regione e al Comune di Vibo hanno promosso un incontro alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale Russo, del presidente Oliverio e del deputato Censore

I gruppi consiliari alla Regione e al Comune di Vibo hanno promosso un incontro alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale Russo, del presidente Oliverio e del deputato Censore

Informazione pubblicitaria
Il porto di Vibo Marina
Informazione pubblicitaria

Il porto di Vibo Marina torna al centro dell’agenda politica. Domani, lunedì 17 luglio, è infatti prevista un’iniziativa promossa dai gruppi consiliari del Partito democratico alla Regione e al Comune di Vibo Valentia, alla presenza, tra gli altri, del governatore Mario Oliverio.

Informazione pubblicitaria

E se in mattinata, alla Capitaneria di porto, per parlare di sbarchi ed economia nonché incontrare Guardia costiera ed operatori, arriverà il leader della Lega Nord Matteo Salvini, nel pomeriggio, alle 18.30, saranno i democrat a presidiare la banchina di fronte al compartimento marittimo con l’iniziativa “Azioni a supporto del potenziamento e dello sviluppo del porto di Vibo Marina”.

Ad introdurre i lavori saranno il segretario provinciale Vincenzo Insardà; il segretario del circolo di Vibo Marina, Francesco Barbieri; il capogruppo al Comune Giovanni Russo. Seguiranno gli interventi di Antonio Roschetti e Dino Cantafio, rispettivamente consigliere comunale e vicepresidente della Consulta economica portuale. Quindi, parleranno il consigliere regionale Michele Mirabello, il deputato Bruno Censore, l’assessore regionale a Logistica e Trasporti Francesco Russo e, come detto, il presidente della Regione Oliverio.

LEGGI ANCHE:

Emergenza migranti, nel Vibonese “sbarca” Matteo Salvini

Porto di Vibo Marina, dalla riforma si attende un ruolo nuovo per lo scalo vibonese

Nomina presidente Autorità Portuale: i riflessi sul porto di Vibo Marina