“Cultura Calabria”, Pitaro elogia Martino: «Ha mostrato coraggio»

Il consigliere regionale plaude all’iniziativa del sindaco di Capistrano: «Mette al centro i cittadini e non il mero interesse personale»
Il consigliere regionale plaude all’iniziativa del sindaco di Capistrano: «Mette al centro i cittadini e non il mero interesse personale»
Informazione pubblicitaria
Vito Pitaro
Informazione pubblicitaria

Arrivano apprezzamenti dal mondo politico per la scelta di Marco Martino, sindaco di Capistrano, di abbandonare l’Udc per fondare un nuovo movimento, “Cultura Calabria”. È il consigliere regionale di “Santelli presidente”, Vito Pitaro, a complimentarsi con Martino: «Uno dei più giovani amministratori d’Italia, che ha dimostrato coraggio, intraprendenza e voglia di fare».

«Non è facile tranciare i fili che legano ad un partito – spiega Pitaro – dopo anni di militanza e sacrificio. Lui lo ha fatto senza abbattersi, ma anzi ha lavorato e sta lavorando per un soggetto nuovo che vede al centro i cittadini calabresi e non il mero interesse personale che, come la storia insegna, non porta lontano. Sento di dover complimentarmi con questo giovane sindaco – evidenzia il consigliere regionale vibonese – che rappresenta un cambio di passo generazionale in un contesto, quello calabrese, che spesso viene identificato come eccessivamente tradizionalista. Le ragazze e i ragazzi di Calabria cambieranno questa regione con la forza dell’ambizione e con la voglia di fare che li contraddistingue».

Informazione pubblicitaria