martedì,Giugno 28 2022

Sanità, nominati i nuovi commissari di Asp e ospedali: a Vibo confermato Giuliano

Se prima doveva occuparsi anche del "Mater Domini" di Catanzaro, ora quest'ultimo sarà guidato da Vincenzo La Regina. Ecco tutti gli altri nuovi vertici

Sanità, nominati i nuovi commissari di Asp e ospedali: a Vibo confermato Giuliano
Giuseppe Giuliano, commissario dell'Asp di Vibo

Cambiano i commissari in alcune Aziende sanitarie e ospedaliere calabresi. Il presidente della Regione Calabria e commissario ad acta della sanità, Roberto Occhiuto, ha infatti firmato i nuovi decreti di nomina.
Lucia Di Furia è il nuovo commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria; Antonio Graziano dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza e Gianfranco Filippelli dell’Azienda ospedaliera di Cosenza. Gianluigi Scaffidi, fino ad oggi responsabile dell’Asp di Reggio Calabria, è il nuovo commissario straordinario del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria; Vincenzo La Regina, lascia l’incarico di responsabile dell’Asp di Cosenza per assumere quella di commissario straordinario dell’Azienda ospedaliero universitaria “Mater Domini” di Catanzaro.
All’Asp di Vibo Valentia confermato Giuseppe Giuliano, che mentre prima doveva occuparsi sia del “Mater Domini” di Catanzaro e dell’Asp vibonese, ora potrà quindi dedicarsi esclusivamente a quest’ultima. [Continua in basso]

Confermati anche i commissari straordinari delle Aziende sanitarie provinciali di Catanzaro (Ilario Lazzaro) e Crotone (Domenico Sperlì) e dell’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro (Francesco Procopio).
«Le nomine dei commissari straordinari – riferisce una nota diffusa dal portavoce del presidente della Regione Calabria –  – avranno efficacia fino alla scadenza del decreto Calabria (novembre 2022)». Entro martedì della prossima settimana – s’informa – il presidente Occhiuto procederà con la nomina del commissario straordinario di Azienda Zero.

Articoli correlati

top