giovedì,Aprile 18 2024

Serra, il comitato San Bruno continua la battaglia a favore della casa di comunità

Il comitato spiega come nel corso dell'ultimo consiglio comunale il sindaco si sia ravveduto sull'ubicazione fuori dall’ospedale della casa della comunità

Serra, il comitato San Bruno continua la battaglia a favore della casa di comunità
L'ospedale di Serra San Bruno

All’indomani del consiglio comunale aperto tenutosi giorno 18 gennaio, il comitato San Bruno si è riunito per fare il punto della situazione sulle richieste di allocazione della casa della comunità fuori dall’ospedale San Bruno. «Si è preso atto – è scritto in un comunicato stampa – che il sindaco Alfredo Barillari, nonostante fino a qualche tempo fa dimostrava parere totalmente contrario, in sede di Consiglio ha invece dichiarato che il sito dove edificare la casa della comunità, per accordi avuti con la Regione e con i tecnici dell’Asp di Vibo, è stato individuato nell’area adiacente il nosocomio, di proprietà della stessa azienda sanitaria. I componenti del consiglio comunale – proseguono – si sono dati appuntamento per sottoscrivere un documento dal quale emerge in maniera chiara, univoca ed unitaria, la volontà di allocare la casa della comunità fuori dal presidio ospedaliero». [Continua in basso]

Alla luce delle importanti novità il comitato chiede altresì che «nel documento sia prevista la piena realizzazione del DCA n.30 e del successivo atto aziendale dell’Asp, approvato nel giugno del 2016. Si ribadisce l’esigenza – concludono – di pervenire ad una soluzione in tempi celeri al fine di evitare il reale rischio della perdita di servizi sanitari assolutamente necessari per la popolazione del comprensorio delle serre».

LEGGI ANCHE: Il comitato “Serra al Centro”: «Sindaco trovi una soluzione seria sulla Casa di Comunità»

Il Comitato “San Bruno” insiste: «La Casa della Comunità fuori dall’ospedale»

Disagi negli Uffici ticket a Vibo, Antonio Lo Schiavo: «L’Asp potenzi il servizio»

Articoli correlati

top