sabato,Aprile 13 2024

Ospedale di Vibo, l’Asp assume dieci dirigenti medici destinati alla medicina interna e alla chirurgia

L'implementazione dei Reparti interessati è possibile grazie a due Concorsi pubblici andati a buon fine

Ospedale di Vibo, l’Asp assume dieci dirigenti medici destinati alla medicina interna e alla chirurgia

Sono andati a buon fine i Concorsi pubblici indetti dall’Azienda sanitaria di Vibo Valentia, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di sette posti di Dirigente Medico – Specialista in Medicina Interna e tre posti di Dirigente Medico disciplina di Chirurgia Generale. In entrambi i Reparti interessati dai Concorsi – Medicina Interna e Chirurgia Generale – da tempo si registravano carenze di personale medico. Va inoltre detto che, in diverse occasioni, ai vari Concorsi pubblici indetti dall’Asp, non si presentavano candidati. Pertanto, alla luce delle attuali assunzioni, dieci in totale, l’ospedale civile di Vibo Valentia può tirare un respiro di sollievo. L’Azienda sanitaria provinciale procederà all’assunzione a tempo pieno e indeterminato, – nel caso dei Dirigenti Medici per la Medicina Interna – dei candidati classificatisi nell’ambito della graduatoria di merito dalla posizione numero uno alla posizione numero sette e, precisamente si tratta delle dottoresse Arcidiacono Valentina, Battaglia Rosa, Grillo Nadia, del dottor Longo Elia Giorgio, e delle dottoresse Ceniti Ivana A., Bertone Carmela e Barbara Keti (candidata specializzanda ); l’assunzione avverrà, presumibilmente, giorno 1 ottobre 2023, mediante stipulazione di contratto individuale di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, con rapporto esclusivo, ai sensi del vigente Ccnl Area Sanità. L’Asp specifica che la candidata Barbara Keti (in quanto ancora specializzanda) viene momentaneamente assunta a tempo pieno e determinato (per un totale di 30 ore settimanali ), e che il rapporto di lavoro sarà convertito a tempo pieno e indeterminato al momento della conclusione della scuola di specializzazione. Per quanto riguarda il Concorso per i tre posti di Dirigente Medico in Chirurgia Generale, e, quindi, anche in questo caso l’assunzione a tempo pieno e indeterminato, i medici assunti sono: Dignitoso Daniele, Imperio Natalia e Capomolla Barbara (candidata specializzanda). Anche per loro l’assunzione è prevista per giorno 1 ottobre.

L’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia

Nei mesi scorsi il direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale dello “Jazzolino”, aveva richiesto la sostituzione urgente per turn over di tre dirigenti medici, di cui due già collocati in pensione negli anni 2021 /2022 e un terzo in procinto di pensionamento. La direzione Aziendale sanitaria di Vibo Valentia, aveva dunque disposto l’iter necessario per indire un concorso pubblico circa la copertura a tempo pieno e indeterminato di tre dirigenti medici – Specialisti in Chirurgia Generale. I dirigenti medici andati in pensione tra il 2021 e il 2022 sono Raffaele Pagano e Francesco Suraci, il collega, invece, che a marzo ha concluso la propria attività professionale all’interno del reparto di Chirurgia Generale dello “Jazzolino”, è Giuseppe Maccarone.

LEGGI ANCHE: Ospedale di Vibo: l’Azienda sanitaria cerca medici per la Psichiatria

Sanità a Vibo, i familiari di un paziente plaudono ai medici dello “Jazzolino”

L’Asp di Vibo accende i riflettori sulle prenotazioni per visite sanitarie già eseguite ma ancora attive

top