giovedì,Aprile 18 2024

Vibo, carenza di anestesisti: l’Asp rinnova convenzione con la “Dulbecco” per le prestazioni aggiuntive

L'Azienda Ospedaliera Universitaria di Catanzaro si impegna a fornire una collaborazione mediante il proprio personale medico

Vibo, carenza di anestesisti: l’Asp rinnova convenzione con la “Dulbecco” per le prestazioni aggiuntive
L’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia

Sussistendo ancora la grave carenza di personale medico Anestesista presso l’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia, l’Azienda sanitaria provinciale ha chiesto il rinnovo della Convenzione, “per lo svolgimento di prestazioni aggiuntive delle attività assistenziali di Anestesia e Rianimazione” con la nuova Azienda Ospedaliera Universitaria “Renato Dulbecco” sino al 31 dicembre 2023. L’Azienda ospedaliera Universitaria “Renato Dulbecco” si impegna dunque a fornire una collaborazione mediante il proprio personale medico, specialista nella disciplina di Anestesia e Rianimazione, per il numero di due unità, presso la Sala operatoria del presidio ospedaliero “Jazzolino” di Vibo Valentia. L’Azienda catanzarese effettuerà, per il tramite del personale medico dipendente, specialista in Anestesia e Rianimazione, un turno settimanale di sala operatoria, in regime di prestazione aggiuntiva presso il presidio ospedaliero di Vibo Valentia, per un monte ore mensile complessivo non superiore alle 28 ore, al fine di garantire la continuità assistenziale chirurgica della stessa U.O.C. Gli accessi/orari aggiuntivi, da espletarsi al di fuori dell’orario di servizio e, quindi, compatibilmente con gli impegni istituzionali dell’A.O.U. “Renato Dulbecco”, saranno preventivamente e mensilmente concordati tra il Direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza dell’Asp di Vibo Valentia e pari grado dell’A.O.U. “Renato Dulbecco”. Il provvedimento dell’Azienda sanitaria vibonese si è reso necessario per assicurare le attività assistenziali all’interno del reparto di Anestesia e Rianimazione.

LEGGI ANCHE: Ricadi, i familiari dell’imprenditore Giuliano a Occhiuto: «Si soffre e si muore senza ricevere le cure necessarie»

Ospedale di Vibo, l’Asp assume dieci dirigenti medici destinati alla medicina interna e alla chirurgia

Ospedale di Vibo: l’Azienda sanitaria cerca medici per la Psichiatria

top