Coronavirus, aumentano i casi positivi in Calabria: +42 rispetto a ieri

Quattordici i decessi in totale in tutta la regione dall’inizio dell’emergenza: uno di questi è avvenuto all’ospedale di Vibo
Quattordici i decessi in totale in tutta la regione dall’inizio dell’emergenza: uno di questi è avvenuto all’ospedale di Vibo
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Incremento dei casi positivi al coronavirus in Calabria. Lo si apprende dal consueto bollettino della Regione che informa come, ad oggi, siano stati effettuati 4646 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 393 (+42 rispetto a ieri), quelle negative sono 4253.

Primo morto per Coronavirus in provincia di Vibo Valentia

Informazione pubblicitaria

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro: 13 in reparto; 12 in rianimazione; 41 in isolamento domiciliare. Cosenza: 43 in reparto; 3 in rianimazione; 52 in isolamento domiciliare; 7 deceduti. Reggio Calabria: 25 in reparto; 6 in rianimazione; 80 in isolamento domiciliare; 7 guariti; 5 deceduti. Vibo Valentia: 3 in reparto; 1 in rianimazione; 21 in isolamento domiciliare; 1 deceduto. Crotone: 17 in reparto; 1 in rianimazione; 54 in isolamento domiciliare; 1 deceduto.

Coronavirus: positiva una donna di Maierato

I soggetti in quarantena volontaria sono 7364, così distribuiti: Cosenza: 1766; Crotone: 790; Catanzaro: 828; Vibo Valentia: 613; Reggio Calabria: 3367.

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 11.793. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro.

Gli “angeli del coronavirus”, nonna Vittoria: «Quel pane è stato come un abbraccio» – Video