Coronavirus: quattro nuovi casi a Fabrizia ed un altro a Serra

Arriva l’esito di nuovi tamponi e si aggrava il bilancio rispetto alla mattinata odierna. Fra i due paesi si arriva a quota 14, più un paziente già deceduto
Arriva l’esito di nuovi tamponi e si aggrava il bilancio rispetto alla mattinata odierna. Fra i due paesi si arriva a quota 14, più un paziente già deceduto
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Arriva l’esito dei nuovi tamponi effettuati a Fabrizia ed a Serra San Bruno e il risultato determina un aumento rispetto ai casi già conosciuti. A Fabrizia si registrano quattro nuovi soggetti positivi al coronavirus che si aggiungono quindi ai tre di cui abbiamo dato notizia stamattina. Si tratta di familiari del paziente deceduto ieri notte e dei familiari di un secondo soggetto attualmente ricoverato all’ospedale di Vibo Valentia. In totale, quindi, i positivi al coronavirus a Fabrizia sono attualmente otto, escludendo il 62enne purtroppo deceduto ieri. [Continua dopo la pubblicità]

Informazione pubblicitaria

A Serra, invece, gli esiti dei tamponi arrivati nel pomeriggio parlano di un nuovo caso. Si tratta di una donna, anche lei come quella di cui abbiamo dato notizia questa mattina, venuta in contatto con anziani e personale della casa di riposo di Chiaravalle dove si registrano in  totale 52 contagiati. Complessivamente, quindi, a Serra San Bruno i casi di soggetti positivi al coronavirus sinora accertati attraverso il tampone sono 6. Oltre a tali due donne vi sono infatti la persona che martedì 17 marzo si è recato all’ospedale di Serra e, dopo essere stato tenuto per tre giorni in una stanza del Pronto soccorso, venerdì sera (20 marzo) è risultato positivo al coronavirus con il secondo tampone (ora si trova ricoverato a Vibo) e tre familiari di quest’ultimo.

LEGGI ANCHE: Coronavirus Calabria, picco di casi positivi: 101 in più rispetto a ieri

Coronavirus: la donna positiva a Serra e il focolaio di Chiaravalle, tre nuovi casi a Fabrizia