martedì,Ottobre 19 2021

Vibo Valentia, aperte le iscrizioni per l’asilo nido comunale

Il Comune con avviso rende noto l’inizio del servizio, le modalità di accesso, i requisiti richiesti. I posti disponibili sono 48

Vibo Valentia, aperte le iscrizioni per l’asilo nido comunale

Aperte le iscrizioni per l’asilo nido comunale di Vibo Valentia. Lo informa il Comune guidato dal sindaco Maria Limardo con un avviso pubblico. Il servizio partirà il 23 settembre e (salvo proroghe) si concluderà il 3 giugno 2022. Nel documento si precisa che eventuali provvedimento modificativi saranno adottati a seguito della diffusione del Covid-19.

Orari e calendario

«Il calendario di apertura – si legge nell’avviso – sarà il seguente: dal lunedì al venerdì dalle ore 7,45 alle ore 16,30, il sabato dalla 7,45 alle 14,00, comprensivo di mensa. Sono escluse le festività natalizie e tutte le altre previste dal calendario scolastico. Successivamente, potranno verificarsi delle variazioni, anche nel corso della gestione, in relazione alla disponibilità dei fondi. In tal caso, – si fa rilevare- il Comune si riserva di apportare modifiche».

I posti disponibili

Altro passaggio riguarda il numero dei posti disponibili per l’anno scolastico 2021/2022 fissato a 48 (quarantotto) unità «con un possibile incremento del 10% previsto dalla Legge regionale 13/2015, con precedenza in favore dei bambini già iscritti nel trascorso anno scolastico, sempre che sia rispettato il requisito della residenza anagrafica nel Comune di Vibo Valentia, che siano in regola con i pagamenti dell’anno precedente e con la sede di lavoro di entrambi i genitori sul territorio comunale di Vibo Valentia».

Requisiti

Il servizio viene finanziato con fondi Pac assegnati specificatamente al Comune pertanto «l’accesso è riservato ai soli bambini che alla data della scadenza di presentazione delle domande prevista dal presente bando siano residenti a Vibo Valentia o quelli i cui genitori lavorino sul territorio comunale di Vibo Valentia». Nell’avviso si rimarca che «saranno ammessi bambini residenti in altri comuni solo in caso di mancanza di domande sufficienti a coprire tutti i posti disponibili, dando prioritariamente precedenza, anche in questo caso, alle conferme dei bambini già frequentanti lo scorso anno e, a seguire, ai Comuni dell’Ambito Territoriale di Vibo Valentia. In caso di ulteriore disponibilità, saranno prese in considerazione domande pervenute anche oltre il termine fissato, secondo il loro ordine giornaliero di arrivo; per quelle pervenute nello stesso giorno saranno applicati i criteri sotto riportati».

La presentazione delle domande

Le domande, redatte sull’apposito modello disponibile sul sito internet istituzionale del Comune e presso l’Ufficio dei Servizi Sociali comunali, dovranno pervenire esclusivamente al protocollo generale o alla pec del Comune (protocollocomunevibo@pec.it) entro le ore 10:30 del giorno 14 settembre 2021.

Articoli correlati

top