lunedì,Agosto 15 2022

Stefanaconi, poche iscrizioni alla scuola media: il Comune lancia l’idea del bonus libri

Libri di testo gratis per 3 anni per chi s’iscrive all’istituto locale. Gli amministratori: «La nostra scuola è all’avanguardia eppure molte famiglie hanno optato diversamente»

Stefanaconi, poche iscrizioni alla scuola media: il Comune lancia l’idea del bonus libri

Iscrizione anno scolastico 2022/2023: libri gratis per chi iscrive i propri figli alla scuola media di Stefanaconi. Lo annuncia l’amministrazione comunale specificando: «Non è una campagna promozionale o una campagna acquisti ma, l’iniziativa intrapresa dall’amministrazione comunale è quella di favorire, attraverso un incentivo, le famiglie che intenderanno iscrivere i propri figli alla scuola media di Stefanaconi. L’idea nasce da una particolare necessità che è quella di non poter formare per il prossimo anno la prima media, considerato che, ad oggi, la quinta elementare è formata da solo 4 alunni».

 Ad incidere «il graduale spopolamento, il calo demografico e, soprattutto, la scelta di alcune famiglie di iscrivere i propri figli nelle scuole di altri Comuni hanno prodotto tale decremento di iscritti. A differenza degli anni passati dove, forse, la scelta di iscrivere i figli altrove era dettata da altri motivi, oggi – rimarcano gli amministratori – tale decisione non sarebbe giustificabile visto che Stefanaconi è tra i pochi Comuni ad avere scuole all’avanguardia e adeguate sismicamente. Non è cosa di poco conto avere scuole sicure per i propri figli e una riconosciuta professionalità dei docenti».

E ancora «quale sarebbe il motivo per non iscrivere i propri figli a Stefanaconi? È una sfida che come amministrazione intendiamo portare sino in fondo per non rimproverarci nulla e, soprattutto, perché siamo consapevoli del valore della nostra scuola. L’invito è rivolto a tutti quei genitori che si accingono ad iscrivere i propri figli alla scuola media in altri Comuni: iscriveteli alla scuola media di Stefanaconi».

In cambio «l’Amministrazione comunale – concludono – darà agli studenti un bonus libri, per tutti i 3 anni di permanenza, che consiste nell’avere gratuitamente i libri e un contributo una tantum per l’acquisto di materiale didattico». Per le iscrizioni c’è tempo fino al 28 gennaio.  

Articoli correlati

top