lunedì,Luglio 4 2022

Vibo, quasi conclusi i lavori sulla provinciale 14 lungo Piscopio – Video

In fase di completamento la messa in sicurezza dell'arteria che collega il capoluogo al fondo valle Mesima. Nei prossimi giorni via a pulitura e manutenzione delle strade di tutto il territorio

Vibo, quasi conclusi i lavori sulla provinciale 14 lungo Piscopio – Video

Con l’approssimarsi della primavera la Provincia di Vibo Valentia è in procinto di avviare sul territorio provinciale una serie di lavori di pulitura, manutenzione e messa in sicurezza delle strade. Lo comunica l’Ente con una nota. In questi giorni, oltre ad apposite riunioni tra esponenti istituzionali e funzionari del settore Viabilità, diversi sono stati anche i sopralluoghi di natura tecnica. Alcuni dei quali hanno visto la presenza dello stesso presidente, Salvatore Solano. Ultimo in ordine di tempo quello effettuato sulla strada provinciale n. 14 che collega Vibo Valentia al fondo valle Mesima, passando per Piscopio. [Continua in basso]

«I lavori in programma, giunti ormai alla fase di completamento, – ha reso noto il geometra, Francesco Tulino – consistono, prevalentemente, nella messa in sicurezza del tratto stradale che si estende lungo tutto il centro abitato di Piscopio. A tal fine sull’arteria abbiamo effettuato la bitumazione a sezione piena della segnaletica verticale e orizzontale e la messa in opera di barriere di sicurezza». L’importo stanziato per l’esecuzione dei lavori – appaltati all’impresa “LUAR Costruzioni S.r.l. di Lamezia Terme” – ammonta a circa 132mila euro.

«Dopo oltre 15 anni questa arteria stradale, grazie all’impegno dell’amministrazione provinciale che ho l’onore e l’onere di guidare, è stata messa in sicurezza – ha affermato il presidente Solano -. Un’inversione di rotta che inizia a generare fiducia in quei cittadini che ormai da anni erano rassegnati a transitare su una strada ai limiti della percorribilità, ma anche un segno di attenzione per gli abitanti della frazione Piscopio da troppo tempo lasciati in una condizione di abbandono. Continueremo lungo questo solco tracciato – ha quindi asserito Solano – per migliorare le condizioni della viabilità su tutto il territorio provinciale che intendiamo, dando il meglio di noi stessi, lasciare migliore di quanto l’abbiamo trovata».        

Articoli correlati

top