mercoledì,Giugno 29 2022

Vibo Capitale del libro, al via serie di conferenze con undici scrittori svizzeri

Vari i temi che saranno trattati nel corso degli incontri: dall'emigrazione ai racconti di montagna e dei laghi, ai miti elvetici

Vibo Capitale del libro, al via serie di conferenze con undici scrittori svizzeri
Lo storico Palazzo Gagliardi

Vibo Capitale del libro incontra la Svizzera. Da oggi al 23 aprile il capoluogo ospiterà undici scrittori svizzeri di lingua italiana provenienti dalla Svizzera italiana, francese e tedesca che terranno una serie di conferenze in tutte gli istituti superiori della città, presso il Sistema bibliotecario vibonese e nello spazio Cev di Palazzo Gagliardi. Vari i temi su cui intratterranno gli studenti e i cittadini, dall’emigrazione ai racconti di montagna e dei laghi, ai miti elvetici. Oggi, alle ore 12.00, nell’aula consiliare del Comune, durante i lavori della IV commissione, si terrà la conferenza stampa con la presentazione del programma e dei primi tre scrittori che fanno parte tutti dell’Assi, associazione svizzera scrittori di lingua italiana. Il coordinamento dell’evento è di Carlo Simonelli, lo accompagneranno in questa settimana di incontri, Mattia Bertoldi, Luca Brunoni, Davide Buzzi, Sabrina Caregnato, Begona Feijoó Fariña, Dario Galimberti, Giorgio Genetelli, Alberto Micelotta, Elda Pianezzi e Flavio Stroppini.

top