giovedì,Maggio 30 2024

Morte della piccola Sofia, il sindaco di Serra proclama il lutto cittadino

Il primo cittadino Alfredo Barillaro firma l’ordinanza che prevede, tra l’altro, l’esposizione a mezz’asta della bandiera comunale, posta nel municipio, listata a lutto

Morte della piccola Sofia, il sindaco di Serra proclama il lutto cittadino
Il municipio di Serra San Bruno

L’amministrazione comunale di Serra San Bruno ha proclamato per la giornata di oggi il lutto cittadino a seguito della morte della piccola Sofia, la bimba di 5 anni che lo scorso 23 agosto era stata trasferita d’urgenza dall’ospedale Annunziata di Cosenza al Bambino Gesù di Roma a causa di un’insufficienza epatica acuta: Sofia è morta proprio nell’ospedale pediatrico. Oggi pomeriggio, peraltro, si svolgeranno i funerali della bimba. Nell’ordinanza emessa dal sindaco Alfredo Barillaro si legge che ci sarà l’esposizione a mezz’asta della bandiera comunale, posta nel palazzo comunale, listata a lutto. Prevista, inoltre, la chiusura di tutti gli esercizi commerciali, delle imprese e delle attività artigianali, con l’abbassamento delle serrande dalle ore 17 alle ore 19 in concomitanza con lo svolgimento dei funerali. Quindi, il divieto, nella stessa fascia oraria, di qualsiasi attività e comportamento in contrasto con il carattere luttuoso della giornata.

Articoli correlati

top