domenica,Febbraio 5 2023

Ionadi, gli obiettivi del sindaco per fronteggiare l’aumento dell’energia

L'amministrazione comunale adotta soluzioni per razionalizzare i costi e programma interventi più ampi

Ionadi, gli obiettivi del sindaco per fronteggiare l’aumento dell’energia

Le amministrazioni comunali sono colpiti dall’aumento dei costi dell’energia. Problema dal forte impatto economico che grava sui bilanci degli enti locali. “Per far fronte all’ aumento dei costi dell’energia elettrica a cui si trovano di fronte gli enti pubblici, così come le famiglie e le imprese – ha dichiarato a tal proposito il sindaco Fabio Signoretta – si metteranno in campo tre iniziative”. Le pratiche pensate dal primo cittadino e che verranno realizzate a breve, nello specifico riguardano la “razionalizzazione dei costi con una regolazione dell’accensione e dello spegnimento della pubblica illuminazione”, la “messa in campo di azioni di efficientamento energetico che, già a partire dai primi mesi del nuovo anno, porteranno all’installazione di nuovi impianti led che gradualmente interesseranno tutto il territorio comunale” e nel lungo periodo, invece, l’amministrazione comunale costituirà una “Comunità energetica che coinvolga gli impianti pubblici, le imprese e tutti i privati che vorranno aderire, al fine di costruire una vera e propria “Green community”, con un vantaggio diffuso”.

LEGGI ANCHE: A Ionadi le prime aree verdi comunali “adottate” da imprese e associazioni

A Ionadi la giornata mondiale del Kiwanis: protagonisti la cultura e l’ambiente

Asili nido, a Ionadi al via le domande per ottenere voucher

Articoli correlati

top