venerdì,Luglio 19 2024

Vibo Valentia: via Carlo Parisi trasformata in una mulattiera, l’appello dei residenti

Voragini ricoperte con la sabbia costringono i residenti a barricarsi in casa: «Siamo ostaggio della polvere, non ne possiamo più»

Vibo Valentia: via Carlo Parisi trasformata in una mulattiera, l’appello dei residenti

Vibo Valentia si conferma la città della buche e delle transenne. Situazione emblematica in via Carlo Parisi, la strada che si trova nelle immediate vicinanze dell’ospedale. Nei mesi scorsi si sono registrate nuove crepe e cedimenti di terreno che hanno ridotto l’arteria a vera e propria mulattiera. La ditta intervenuta per ripristinare le voragini ha ricoperto il manto stradale con la sabbia, rendendo la carreggiata quasi impraticabile e, comunque, pericolosa per i motocicli. A protezione di alcune crepe, sulle quali i lavori non sono stati completati, sono state apposte delle transenne. Il transito delle auto oltre ad essere insidioso, alza un polverone che costringe i residenti a barricarsi in casa.

«Siamo ostaggio della polvere», denunciano i cittadini che chiedono la messa in sicurezza di una delle arterie maggiormente trafficate. Più volte hanno chiesto l’intervento del Comune: «Abbiamo anche inoltrato la segnalazione con tanto di foto alla piattaforma digitale “Vibo Valentia Smart”, l’App attivata dall’amministrazione per segnalare disservizi e problemi, ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta», spiega Francesco. «Sono anni che chiediamo interventi risolutivi su questa via che nel 2016 è stata chiusa a causa di un clamoroso cedimento dell’asfalto», ricordano gli abitanti, stanchi dei continui interventi che non riescono a risolvere definitivamente un problema che si trascina da anni.

LEGGI ANCHE: Vibo Marina, quella strada groviera che porta ai lidi tra pericoli e degrado

Vibo città groviera: le strade del capoluogo sono un’insidia costante, automobilisti esasperati – Video

Articoli correlati

top