lunedì,Giugno 17 2024

L’arrivo della Befana porta dolci e fiabe al Museo di Soriano

L'evento ideato per i bambini è stato organizzato dal Polo Museale e dalla Commissione Pari Opportunità

L’arrivo della Befana porta dolci e fiabe al Museo di Soriano

Partecipato e divertente si è rivelato l’arrivo della Befana al Polo Museale di Soriano Calabro, dove, nel pomeriggio di ieri, lo staff del Museo con a capo la direttrice Mariangela Preta e la Commissione Pari opportunità “Raffaella Calitri” hanno intrattenuto i bambini con fiabe e dolciumi. All’interno dell’ufficio postale di Babbo Natale si è infatti svolta la lettura di alcune fiabe, scelte appositamente per la serata e adatte per l’occasione: magiche, ironiche, divertenti, etiche, lette e interpretate da tutte le rappresentanti della Commissione Pari Opportunità che hanno calamitato l’attenzione dei più piccoli. Successivamente è stata la volta del momento più atteso dei piccoli: l’arrivo della Befana che, grazie alla donazione di caramelle da parte di “Rappresentanze Filippo Tassone” e di giocattoli offerti “dall’associazione SocialMente”, ha riempito le calze dei bimbi con dolcetti e giochi. La direttrice del Polo Museale, Mariangela Preta ha sottolineato l’importanza della fiaba, della sua ricchezza, della profondità e del suo “valore universale che accompagna da sempre la storia dell’uomo, le fiabe, ha aggiunto – aiutano a crescere, oltre a essere piacevoli narrazioni”. Per la presidente della commissione Pari Opportunità, Angela Vari’: ”In un momento storico in cui si va perdendo il contatto, ritagliare del tempo per parlare e raccontarsi diventa necessario. La narrazione di antiche storie consente al bambino di accedere al suo mondo interiore, di immedesimarsi nell’altro per conoscere sé stesso. Abbiamo una grande responsabilità: accompagnare i più piccoli nel mondo fuori da sé insegnando loro ad amarsi nell’altro recuperando il valore della condivisione”.

LEGGI ANCHE: Successo a Vibo per l’arrivo della Befana in piazza Municipio

top