martedì,Giugno 25 2024

Vibo, all’istituto Alberghiero inaugurato il giardino dei giusti

L’evento è nato per omaggiare il ricordo di quanti hanno speso la propria esistenza per salvare vite umane

Vibo, all’istituto Alberghiero inaugurato il giardino dei giusti

L’istituto Alberghiero di Vibo Valentia ha inaugurato il giardino dei giusti. L’iniziativa si è tenuta in occasione della giornata dedicata ai “giusti”, ovvero persone che con i loro gesti hanno salvato vite. L’evento si lega alla “Gariwo”, organizzazione no profit con sede a Milano che svolge la sua attività a livello internazionale, fondata dal giornalista e scrittore italiano Gabriele Nissim, per celebrare persone di tutto il mondo che in ogni tempo e in ogni luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane, si sono battute in favore dei diritti umani durante i genocidi e hanno difeso la dignità della persona rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani, iniziativa poi seguita da diverse città in Italia e nel mondo. Nel 2012, il Parlamento europeo ha ufficialmente istituito la Giornata dei giusti e nel 2017, in Italia, è stata riconosciuta come solennità civile. L’inaugurazione del giardino, nel quale sono stati piantumati alberi di nocciola tonda di Calabria (donati da Antonio Clasadonte dell’Arsac) e acero rosso, ha visto la partecipazione di varie autorità. Oltre al dirigente scolastico Eleonora Rombolà, erano presenti la direttrice del carcere di Vibo, Angela Marcello, il comandante della Capitaneria di Porto, Luigi Spalluto.  L’iniziativa, moderata dalla docente Natalia Sapone, ha coinvolto nell’organizzazione anche i professori Antonella Araneo e Gianfranco Tavella. La presentazione della scheda botanica dell’acero rosso è stata curata dalla docente Cichello; quella dell’albero di nocciola, da Clasadonte.

LEGGI ANCHE: National winter cup, l’Alberghiero di Vibo in festa trionfa con l’atleta Luca Iurlano

La cucina incontra i social: gli studenti dell’Alberghiero di Vibo protagonisti di “Una giornata reel” – Video

Vibo, l’Istituto Itg-iti ottiene l’accreditamento al progetto Erasmus plus

Articoli correlati

top