martedì,Ottobre 19 2021

Mileto, riapre i battenti la storica scuola calcio “Pro Giovani”

Da anni la realtà sportiva, sorta per volontà dell’allenatore Nesci, opera in modo ottimale per la crescita sportiva e socio-pedagogica di bambini e bambine

Mileto, riapre i battenti la storica scuola calcio “Pro Giovani”

Buone notizie per gli appassionati miletesi del calcio. Da giorno 1 ottobre riapre i battenti la storica scuola calcio “Pro Giovani”, sorta molti anni fa a Paravati su idea dell’allenatore Uefa b Francesco Nesci. Un punto di riferimento per i giovani del territorio, ma anche per i genitori che sanno di trovare un ambiente sano per i propri figli, sia dal punto di vista della crescita sportiva, sia per quanto riguarda l’aspetto prettamente socio-pedagogico.
La ripresa dell’attività della “Pro Giovani” – regolarmente riconosciuta da Coni e Federazione italiana gioco calcio – rappresenta un buon segnale anche nell’ottica del ritorno alla normalità dopo la delicata fase pandemica dovuta al propagarsi del Covid-19. Anche in questa stagione sportiva la scuola calcio, realizzata dall’omonima associazione, si avvarrà di uno staff tecnico collaudato e di provata esperienza. Di esso fanno parte, oltre al coordinatore Nesci, l’allenatore di calcio a cinque Mario Inzillo, l’aiuto allenatore Carmelo Conidi e i tecnici ed educatori sportivi Salvatore Nesci e Rocco Pinto.

Alla scuola calcio possono aderire e svolgere il loro piano di crescita bambini e bambine rientranti nella fascia di età, tra i 5 e i 12 anni, i quali svolgeranno la loro attività all’interno del campo sportivo comunale di Mileto. I corsi di pratica della disciplina del calcio si terranno settimanalmente, il lunedì, il mercoledì e il venerdì, in questa prima fase dalle ore 18 alle ore 19 e successivamente dalle 17 alle 18.30.

top