mercoledì,Agosto 10 2022

Al via a Vibo Marina il campionato invernale di Vela d’altura – Video

La XV edizione della regata promossa dal circolo velico Santa Venere è partita questa mattina da Vibo Marina, per poi proseguire a Tropea e Reggio Calabria

Al via a Vibo Marina il campionato invernale di Vela d’altura – Video
La conferenza stampa di presentazione del campionato invernale di Vela d'altura

Vibo Marina torna protagonista della Vela d’altura, ospitando 3 delle 8 regate inserite nel programma della seconda manche del campionato invernale. La presentazione del calendario è avvenuta nella sede del circolo velico ospitante, Santa Venere, per illustrare un evento sportivo che vede coinvolti pure le squadre di Cetraro e Reggio Calabria. «Abbiamo costituito una sorta di consorzio del tirreno meridionale – ha detto il presidente Gianfranco Manfrida – in uno spirito di collaborazione che offre all’intera regione il meglio che si possa fare nell’accoglienza degli atleti e nella valorizzazione dei nostri luoghi. Desidero per questo ringraziare i circoli Lampetia e Spartivento che stanno condividendo un percorso di crescita generale del movimento calabrese».

Il programma delle regate

Inizia Vibo, dunque, con le gare di oggi e del 19 e 20 marzo. A seguire le sfide in programma a Tropea, il 2 e 3 aprile, per concludere la 15° edizione del campionato invernale in riva allo Stretto il 23, 24 e 25 aprile. «Ripartiamo con l’entusiasmo che abbiamo registrato nella prima tappa – ha detto Cristina Leporini, presidente del circolo di Cetraro – all’insegna del vero gioco di squadra che contraddistingue questo sport».

Il primo trofeo Carmelo Ranieri

La tappa vibonese coincide con il debutto del primo Trofeo Carmelo Ranieri, in memoria di colui che viene considerato – a partire dagli anni ’60 – il pioniere della moderna diportistica vibonese, il cui segno è stato descritto dal figlio Franco, tra i fondatori del Santa Venere. All’evento di presentazione ha partecipato, fra gli altri, anche l’assessore comunale Michele Falduto e il colonnello Domenico Cantone, comandante del Reparto operativo aero-navale della Guardia di Finanza.

Articoli correlati

top