mercoledì,Aprile 24 2024

Vibonese Calcio, Domenico Anzelmo resta in rossoblù

Il ds Francesco Ramondino: «Non nascondo il fatto che tenessi molto a questa trattativa per le qualità del calciatore e del ragazzo»

Vibonese Calcio, Domenico Anzelmo resta in rossoblù
Domenico Anzelmo

Palermo-Vibo Valentia. Andata e ritorno. Nel mezzo città e società che lo avrebbero accolto a braccia aperte. Il futuro segnato lontano dal club che lo ha lanciato e fatto conoscere. E invece no. Domenico Anzelmo resta a Vibo e alla Vibonese. La società rossoblù ha fatto di tutto per trattenerlo e lui ha scelto di restare, nonostante offerte anche di categoria superiore. È già a disposizione di mister Buscè che potrà quindi contare anche sulla qualità in mezzo al campo del playmaker di Carini, classe 2004, reduce da un’annata importante, tanto da attirare su di sé i riflettori di mezza Serie C e qualche club di Serie B. Domenico Anzelmo resta in rossoblù. Il ds Francesco Ramondino ha dichiarato: «Non nascondo il fatto che tenessi molto a questa trattativa per le qualità del calciatore e del ragazzo. Anzelmo aveva offerte importanti ma lo abbiamo trattenuto a Vibo guardando chiaramente al nostro interesse e a quello del calciatore, che ha scelto di restare, convinto dal progetto. È giovanissimo ma gioca come un veterano: calma, tecnica e intelligenza tattica tutto in un calciatore che impreziosisce la rosa a disposizione del mister».

LEGGI ANCHE: Il ritiro della Vibonese calcio entra nel vivo: si aggregano Ornaita, Convitto e Larosa

La Vibonese inizia la preparazione con tre volti nuovi

La Vibonese scalda i motori, al via la preparazione pre-campionato

top