Addio tra Tonno Callipo Vibo e Tubertini: “Risoluzione consensuale”

Ad annunciarlo la stessa società in un comunicato stampa. Callipo: «La striscia negativa di sconfitte ci imponeva di dare una scossa all’ambiente». Squadra affidata al secondo allenatore Valentini

Ad annunciarlo la stessa società in un comunicato stampa. Callipo: «La striscia negativa di sconfitte ci imponeva di dare una scossa all’ambiente». Squadra affidata al secondo allenatore Valentini

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

La società Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia comunica la risoluzione consensuale del contratto con il tecnico Lorenzo Tubertini. Si interrompe, dunque, il rapporto di collaborazione tra l’allenatore modenese e il club giallorosso del presidente Pippo Callipo

Informazione pubblicitaria

La decisione è stata presa di comune accordo dopo la partita persa contro la Wixo Lpr Piacenza. La società comunica, inoltre, che la squadra è affidata al secondo allenatore Antonio Valentini. La società si riserva di valutare ogni altra possibile soluzione. 

Questa la posizione del patron Pippo Callipo: «Abbiamo deciso, di comune accordo con mister Tubertini, di interrompere il nostro rapporto. Non addebitiamo particolari errori a Lorenzo per le sconfitte accumulate, ma i risultati negativi ci impongono di dare una scossa all’ambiente». 

L’ormai ex tecnico Lorenzo Tubertini, dal canto suo, ha dichiarato: «Ringrazio il presidente Pippo Callipo e la società per avermi dato questa opportunità. I risultati negativi ci hanno portato, di comune accordo, a prendere questa decisione». 

LEGGI ANCHE:

Superlega, Tonno Callipo in un tunnel senza uscita: vita facile per Piacenza a Vibo (VIDEO)