lunedì,Settembre 20 2021

Superlega, Vibo a Cisterna per difendere il quarto posto – Video

La Tonno Callipo, di scena sul campo dei laziali, va a caccia di punti decisivi per mantenere l’attuale posizione in classifica e ottenere il pass per i quarti play off

Superlega, Vibo a Cisterna per difendere il quarto posto – Video

Caparbietà e concentrazione. L’imperativo è non sprecare il lavoro e i sacrifici che hanno portato la Tonno Callipo Calabria a ritagliarsi un ruolo da protagonista in questa stagione di Superlega, segnata dal Covid e dai palazzetti orfani di pubblico. Un campionato da record per Vibo Valentia, miglior rendimento delle sue 14 annate nella massima serie: 12 vittorie e otto sconfitte per un quarto posto in classifica che ha fatto della formazione giallorossa un’avversaria di tutto rispetto anche per club ben più blasonati.

Ora siamo alla resa dei conti: due gare alla fine della stagione regolare, un piazzamento da difendere per approcciare i play off direttamente dai quarti di finale, saltando la lotteria dei preliminari. Vibo ci crede, i tifosi ci sperano. Si parte nel pomeriggio di oggi con la trasferta di Cisterna di Latina, dove la Tonno Callipo troverà una Top Volley ultima in classifica e perciò desiderosa di riscatto. Gran finale a Vibo, già sabato 6 febbraio contro la corazzata Civitanova, per tentare il colpaccio e scongiurare l’assalto da parte delle agguerrite Monza e Piacenza che inseguono a 1 e 2 punti. Comunque vada… una stagione da ricordare…

Sull’impegno apparentemente agevole in terra laziale ecco il monito del centrale della Callipo, Barthélémy Chinenyeze: «Non sarà assolutamente un match facile per noi. Non sarà assolutamente un match facile per noi. Dopo la sconfitta con Trento ci siamo subito rimessi al lavoro perché siamo arrivati a un momento cruciale del campionato: mancano due partite importanti prima della fine della stagione regolare e non vogliamo sprecare quanto conquistato finora. Martedì sarà difficile perché Cisterna non ha nulla da perdere e negli ultimi incontri ha giocato anche meglio di prima. Tocca a noi ritrovare il nostro gioco per affrontare bene questo confronto. Se vogliamo finire tra i primi 5 in classifica dobbiamo vincere contro i laziali, solo dopo penseremo alla Lube».

Classifica SuperLega Credem Banca

Sir Safety Conad Perugia 52 punti, Cucine Lube Civitanova 49, Itas Trentino 44, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 34, Vero Volley Monza 33, Gas Sales Bluenergy Piacenza 32, Leo Shoes Modena 28, Allianz Milano 26, NBV Verona 22, Consar Ravenna 16, Kioene Padova 13, Top Volley Cisterna 5

1 gara in meno: Vero Volley Monza, Allianz Milano, NBV Verona, Consar Ravenna;

Articoli correlati

top