sabato,Settembre 18 2021

Cessaniti, cittadini “armati” di sacchi e guanti ripuliscono la strada provinciale

Alla giornata ecologica promossa da un gruppo di volontari della frazione San Cono, anche il sindaco Francesco Mazzeo

Cessaniti, cittadini “armati” di sacchi e guanti ripuliscono la strada provinciale
Cessaniti volontari ripuliscono la strada provinciale 87 San Cono-Briatico

«Il buon esempio è sempre contagioso», si legge così nella locandina di presentazione dell’evento organizzato da un gruppo di giovani di San Cono, frazione di Cessanti che stamattina “armati” di sacchi e guanti forniti dall’amministrazione comunale, hanno ripulito la strada provinciale numero 87, ricoperta da rifiuti e sterpaglie.

Pessima immagine per i turisti

Un’arteria che versava in condizioni di degrado e abbandono e che oltre a rappresentare una pessima immagine per i turisti la rendevano altamente pericolosa.
All’appuntamento fissato alle 9 di questa mattina, sulla provinciale che collega San Cono a Briatico, si sono presentati decine di volontari capitanati dal sindaco Francesco Mazzeo, che hanno sfidato le alte temperature e si sono messi al lavoro per restituire decoro alla strada.

Cittadini si sostituiscono alla Provincia

Il primo cittadino ha dunque messo a disposizione l’attrezzatura necessaria, dai sacchetti fino agli automezzi. Alla giornata ecologica anche due operai della ditta incaricata a raccogliere i rifiuti nella frazione del Vibonese, che hanno deciso di dare una mano gratuitamente e i ragazzi del Servizio Civile. Cittadini e amministratori locali che di fatto si sono sostituiti all’Ente provincia di Vibo Valentia con l’unico scopo di «rendere il territorio più sano, bello e accogliente».

Articoli correlati

top