Carattere

Manifestazione di protesta contro Governo e Regione per la mancata risoluzione del problema che sta mettendo in ginocchio l’economia del territorio

Ambiente

Manifestazione di protesta contro l’invasione dei cinghiali oggi a Vibo Valentia. Organizzata dal Comitato per la difesa dell’agricoltura, dopo il raduno nel piazzale del Palazzetto dello sport, il corteo con tanto di trattori ha attraversato viale della Pace e viale Matteotti per giungere in piazza Municipio. Gli agricoltori – in particolare dei territori comunali di Maierato, Filogaso, Sant’Onofrio, Stefanaconi, Pizzo e altri centri del Vibonese – si dicono stanchi degli impegni disattesi da Governo e Regione per far fronte all’emergenza cinghiali che distruggono ogni tipo di semina e raccolto devastando le campagne. Un’invasione fuori controllo dovuta alla riproduzione continua dei cinghiali, reintrodotti negli scorsi decenni dalla Provincia di Vibo Valentia per venire incontro alle esigenze venatorie dei cacciatori. Una scelta, quest’ultima, che si è rivelata dannosa per l’ambiente e l'agricoltura visto che i cinghiali provenienti dagli allevamenti sono stati liberati anche in zone dove storicamente non si registrava la loro presenza. Uno scenario sconcertante dinanzi al quale gli agricoltori – dopo le proteste inascoltate degli scorsi mesi – chiedono alla politica di farsi carico di un problema che sta causando danni enormi all’economia agricola della zona. Gli agricoltori chiedono inoltre alla Regione Calabria di annullare ogni richiesta di contribuzione economica per l’istruttoria delle domande di danno e l’autorizzazione ad utilizzare squadre di cani addestrati per il disturbo e l’allontanamento dei cinghiali dalle colture, nei momenti critici della coltivazione. Chiesta inoltre l’autorizzazione alla caccia singola al cinghiale sui propri terreni. 

LEGGI ANCHE: Emergenza cinghiali, parlano gli agricoltori vibonesi: «Siamo allo stremo» - Video

Emergenza cinghiali, il Wwf solidale con gli agricoltori: «Ma servono azioni differenti»

Emergenza cinghiali nel Vibonese, la protesta degli agricoltori

Emergenza cinghiali, nel Vibonese 31 abbattimenti

Cinghiali, abbattimenti selettivi e caccia nel Parco delle Serre: i dubbi del Wwf

Emergenza cinghiali, per l’Udicon è un «problema di sicurezza nazionale»

Tubercolosi nei cinghiali, ancora quattro casi nel Vibonese

Tubercolosi nei cinghiali, ancora due casi nel Vibonese

 

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook