domenica,Dicembre 4 2022

Vibo: piantati dei lecci in piazza Spogliatore dopo il taglio di altri alberi nei mesi scorsi

Le nuove piante sono state messe a dimora questa mattina in occasione della festa nazionale dell'albero

Vibo: piantati dei lecci in piazza Spogliatore dopo il taglio di altri alberi nei mesi scorsi
Piazza Spogliatore a Vibo
Gli alberi tagliati in precedenza

In occasione della “Giornata nazionale degli alberi e festa dell’albero” che ricorre proprio oggi 21 novembre, in piazza Spogliatore a Vibo Valentia, dove sono in corso lavori di riqualificazione dell’area adibita a parcheggio, sono stati piantumati alberi di leccio. «Da cronoprogramma avremmo dovuto piantarli tra qualche settimana – spiega il direttore dei lavori Domenico Polistina – ma abbiamo deciso di anticipare la messa a dimora delle piante proprio in occasione della data simbolica». Il leccio è un sempreverde ed è considerato un albero di resurrezione, simbolo della perseveranza, della dignità e soprattutto della forza. «Forse non tutti sanno – prosegue Polistina – che nello stemma della Repubblica Italiana, oltre al ramoscello di ulivo, che indica la pace, c’è anche un ramoscello di leccio, che indica la forza». Nella stessa zona si erano innescate diverse polemiche qualche mese fa quando gli operai del cantiere tagliarono gli alberi secolari che adornavano la piazza. I lavori – che hanno subito uno stop ad agosto per via di una perizia di variante tecnica e suppletiva – sono ripresi da qualche giorno e termineranno entro il 26 gennaio.

LEGGI ANCHE: Vibo, ripresi i lavori in Piazza Spogliatore: lo stop per una perizia. Tempi di consegna allungati

Lavori fermi in piazza Spogliatore a Vibo, i commercianti a sindaco e assessore: «Volete farci fallire»?

Articoli correlati

top