giovedì,Aprile 18 2024

Piscopio, continua l’emergenza idrica e il caso finisce sulle reti nazionali – Video

L’aumento della portata d’acqua predisposto da Comune di Vibo e Sorical non ha risolto il problema: «La soluzione va cercata altrove»

Piscopio, continua l’emergenza idrica e il caso finisce sulle reti nazionali – Video

È ancora emergenza idrica a Piscopio. Nonostante l’aumento della portata dell’acqua deciso da Comune di Vibo e Sorical, il prezioso liquido arriva con il contagocce. Un disagio che va avanti da oltre due  mesi e che costringe i cittadini ad acquistare l’acqua dai privati che giungono con le autobotti. Alcuni invece l’acqua la prendono allo scarico del depuratore che sversa nel fiume. Una situazione tanto grave quanto surreale quella che per primi abbiamo documentato nei giorni scorsi e rimbalzata sui media nazionali.

«Solo mercoledì dopo l’annuncio del sindaco Maria Limardo, l’acqua è arrivata, ma dopo un’ora era già finita», commenta una donna che ci mostra i tubi dove passa la nuova e la vecchia rete idrica. E così i residenti della popolosa frazione alle porte di Vibo Valentia continuano a vivere nell’emergenza.

«Poco dopo la messa in onda del sevizio giornalistico trasmesso su LaC – spiega una residente – il sindaco ha annunciato l’aumento della portata dell’acqua. Ma se il problema è la dispersione del liquido in una rete fatiscente, è inutile aumentare la portata dell’acqua. Lo stesso vale per gli allacci abusivi. Perché – si domanda la donna – chi di competenza non manda i controlli per scovarli? La soluzione – conclude – va cercata altrove».

LEGGI ANCHE: Piscopio senz’acqua e i cittadini si riforniscono allo scarico del depuratore – Video

Estate infernale a Vibo Marina e Piscopio, acqua col contagocce e tanta rabbia – Video

Vibo Marina: un intero quartiere senz’acqua da luglio, esplode la rabbia – Video

Articoli correlati

top