lunedì,Settembre 27 2021

Il prefetto Zito saluta i sindaci: «Vibo sempre nel mio cuore, tornerò da turista»

Il rappresentante territoriale del Governo in partenza verso la sua nuova destinazione istituzionale ha incontrato i primi cittadini della sala del Consiglio comunale della città capoluogo

Il prefetto Zito saluta i sindaci: «Vibo sempre nel mio cuore, tornerò da turista»
I sindaci vibonesi con il prefetto Zito

«Questa è una terra a cui sono profondamente legato e che rimarrà per sempre nel mio cuore. Qui ci tornerò da turista e se mi consentite da conterraneo». Queste le parole del prefetto Francesco Zito, che oggi ha incontrato i sindaci della provincia di Vibo Valentia nella sala del Consiglio comunale di Vibo per il commiato istituzionale. «Una folta rappresentanza di primi cittadini – si legge in una nota – ha voluto testimoniare l’affetto e la vicinanza al rappresentante del Governo che si appresta a lasciare la sede di Vibo Valentia per assumere il nuovo incarico nella provincia di Alessandria».

Leggi anche ⬇️

«Il sindaco Maria Limardo a nome di tutti i colleghi – si legge ancora – ha espresso un sincero e sentito ringraziamento per il puntuale lavoro svolto con grande impegno, responsabilità e alto senso dello Stato, in costante e sempre presente collaborazione con le Istituzioni e con i sindaci. In particolare è stato sottolineato il dialogo costante, diretto e rispettoso e la particolare attenzione alle svariate problematiche del nostro territorio, prima fra tutte quella dell’emergenza rifiuti». 

Tra gli interventi, quello del sindaco di Spadola, Cosimo Damiano Piromalli, che ha parlato a nome dei colleghi delle Serre.

Il prefetto Zito, nel ringraziare gli amministratori, ha evidenziato il particolare legame con questo territorio e la costante collaborazione con il mondo delle autonomie durante la permanenza a Vibo Valentia.

Articoli correlati

top