martedì,Settembre 28 2021

Rifiuti, la versione della Teti – VIDEO

La dirigente comunale Adriana Teti ha spiegato come stanno le cose sulla questione dello spazzamento dei rifiuti. Parla di «inesattezze», perché «non si è letto bene il capitolato». E attacca Nazzareno Piperno dello Slai-Cobas, reo di «parlare senza sapere».

Rifiuti, la versione della Teti – VIDEO

«Questo capitolato è stato pensato per la durata di 8 mesi ad un milione di euro. Quando andremo a fare un nuovo capitolato da 15 milioni di euro, certamente il discorso sarà più approfondito». Parola della dirigente comunale Adriana Teti, che ieri mattina ha inteso rilasciare a LaC News queste dichiarazioni sulla spinosa questione sollevata qualche giorno fa in merito allo spazzamento a macchia di leopardo nel comune di Vibo Valentia.

{youtube}pGyNo5-2dcw{/youtube}

«Il capitolato speciale – ha aggiunto la Teti – parla dello spazzamento dell’intero territorio comunale. E soprattutto ci sono le cartine allegate a testimoniarlo. Abbiamo messo alcune vie del Comune per semplificare, scrivendo poi “ecc. ecc.” per una questione grafica. E’ impensabile che non possa essere così».

Servizio spazzamento, il problema è …la sintesi

Parla chiaro e taglia corto, dunque la dirigente di Palazzo Luigi Razza, che inoltre ha attaccato Nazzareno Piperno dello Slai-Cobas, reo di «non leggere bene le carte e fare proclami inesatti a mezzo stampa», invitando poi tutti i cittadini a visionare personalmente sul sito la realtà dei fatti, perché «quello che dico io non è un’invenzione».

Infine la stoccata: «I dirigenti piacciono quando risolvono i problemi dei lavoratori, quando poi c’è un’assunzione di responsabilità dei funzionari per risolvere i problemi, noi veniamo trattati malissimo senza manco leggere le carte?».

L’intervista completa ad Adriana Teti:

{youtube}gdlo01oHb-4{/youtube}

Articoli correlati

top