mercoledì,Ottobre 27 2021

Inagibile la scuola di Portosalvo, gli alunni trasferiti nei gazebo

La decisione della dirigente scolastica Maria Salvia, dopo che il plesso della frazione marina è stato dichiarato pericolante: «Costretti a fare lezione fuori dallo stabile»

Inagibile la scuola di Portosalvo, gli alunni trasferiti nei gazebo
L'area dove sono stati installati i gazebo che avrebbero dovuto ospitare gli alunni di Porto Salvo

Scuola inagibile ed alunni trasferiti nei gazebo. È quanto sta succedendo all’Istituto comprensivo Amerigo Vespucci, plesso di Portosalvo. La comunicazione sull’inagibilità della scuola, a seguito dei carotaggi effettuati da una squadra di tecnici, è stata comunicata solo pochi giorni fa. E mentre il Comune di Vibo cerca locali dove ospitare i circa cento alunni della scuola primaria e dell’infanzia, la dirigente scolastica Maria Salvia ha deciso di trasferire le classi fuori dalla scuola, attraverso l’installazione di alcuni gazebo in un’area verde adiacente all’edificio, in particolare nello spazio sul quale si svolge la tradizionale festa della Madonna.

Scuola all’aperto

«Per fronteggiare questo stato di disagio, d’intesa con gli insegnanti, ho deciso di allestire una scuola all’aperto – dichiara Maria Salvia -. Sarà una soluzione momentanea, in attesa che il Comune trovi una sede alternativa. Non siamo felici – ammette – di non potere entrare nella nostra vecchia scuola, ma se l’edificio è stato dichiarato totalmente inagibile e rischiava di mettere a repentaglio la vita dei bambini, non ci restava che trovare una soluzione alternativa. Nello spirito di resilienza, abbiamo perciò deciso di rimboccarci le maniche e trovare un nuovo spazio per garantire l’avvio dell’anno scolastico.

Alunni trasferiti nei gazebo

Le opzioni erano due: la Dad oppure il rinvio delle lezioni. Ma sappiamo tutti quanto sia importante il primo giorno di scuola. Ecco perché abbiamo deciso di fare scuola fuori dalla scuola». Le operazioni di allestimento delle cinque aule che ospiteranno gli alunni delle elementari e delle due aule che accoglieranno i bambini dell’infanzia sono in corso. Saranno ultimate in tempo e lunedì i bambini di Portosalvo potranno iniziare la scuola….nei gazebo.

Articoli correlati

top