martedì,Gennaio 25 2022

Esplode una bara, a Filadelfia chiuso parte del cimitero cittadino

Era collocata in una cappella privata. Sul posto si è recato il personale della polizia locale

Esplode una bara, a Filadelfia chiuso parte del cimitero cittadino
Bara, immagine repertorio dal pexels

Una bara collocata in una cappella privata del cimitero di Filadelfia è esplosa. È quanto si apprende da un’ordinanza emessa dal sindaco del centro del Vibonese, Anna Bartucca.

Sul posto, per gli accertamenti investigativi, si è recato personale della polizia locale. Il sindaco ha disposto la chiusura di una parte del cimitero, motivando il provvedimento con «la necessità di tutelare la salute pubblica». La bara contiene i resti di una donna deceduta nel 2018 all’estero e poi sepolta nel cimitero di Filadelfia. Probabile la bara non sia stata sigillata a dovere e da qui lo scoppio a seguito della fuoriuscita di esalazioni.

Articoli correlati

top