Si rinnova la devozione a San Leoluca, domani città in festa per il Santo Patrono – VIDEO

La ricorrenza di quest’anno resa speciale dal Giubileo della Misericordia che permetterà ai fedeli presenti alle celebrazioni di ottenere l’indulgenza plenaria.

La ricorrenza di quest’anno resa speciale dal Giubileo della Misericordia che permetterà ai fedeli presenti alle celebrazioni di ottenere l’indulgenza plenaria.

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La città si ferma per celebrare il suo Santo Patrono. Domani, primo marzo, ricorre infatti la festa di San Leoluca. Festività resa speciale, quest’anno, dalla coincidenza con il Giubileo della Misericordia proclamato da papa Francesco.

Si tratta di un momento importante per tutti i fedeli vibonesi, in quanto, oltre a sancire la comunione con il proprio santo protettore, permetterà ai presenti di ottenere «l’indulgenza plenaria da tutti i peccati» come precisa la Curia nel comunicato diffuso da don Antonio Purita, parroco di Santa Maria Maggiore e San Leoluca.