venerdì,Dicembre 2 2022

San Costantino Calabro, in fiamme la motopala di proprietà del Comune

A poche ore di distanza dall’incendio, nella stessa area ignoti hanno preso di mira il camion della spazzatura, danneggiando il parabrezza lato guida

San Costantino Calabro, in fiamme la motopala di proprietà del Comune
(Foto di repertorio)

Sono al vaglio delle forze dell’ordine i due brutti episodi verificatisi nel giro di poche ore a San Costantino Calabro. In piena notte è andata improvvisamente a fuoco una motopala di proprietà del Comune parcheggiata all’interno dell’ex campo sportivo. Nella circostanza, per domare le fiamme, spegnere il rogo e far sì che l’incendio non si propagasse altrove, provocando conseguenze ancor più gravi, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia. Corposi, tuttavia, i danni subiti dal mezzo meccanico. Poco tempo dopo, ignoti hanno preso di mira un camion della spazzatura parcheggiato all’interno della stessa area che fino a qualche decennio fa ospitava lo stadio cittadino. L’automezzo, pure di proprietà del Comune, nell’occasione ha subito la rottura del parabrezza dal lato guida. In entrambi i casi l’Ufficio tecnico comunale di San Costantino ha provveduto a sporgere regolare denuncia ai carabinieri della locale stazione. Le indagini non scartano al momento alcuna pista, compreso un collegamento fra i due episodi Non è la prima volta, tuttavia, che sul territorio di San Costantino Calabro si verificano fatti del genere. Già qualche anno fa, infatti, un mezzo meccanico di proprietà del Comune aveva improvvisamente preso fuoco nella notte, andando completamente distrutto.

Articoli correlati

top