giovedì,Maggio 30 2024

Velista deceduto a Vibo Marina, il cordoglio degli organizzatori

Messaggi di vicinanza alla famiglia anche dagli altri partecipanti. La tragedia domenica nelle acque antistanti il porto

Velista deceduto a Vibo Marina, il cordoglio degli organizzatori
Giuseppe Iero

In seguito alla tragedia che domenica, nelle acque antistanti il porto di Vibo Marina, ha funestato il campionato di vela d’altura e che è costata la vita al 58enne di Reggio Calabria Giuseppe Iero, un messaggio di cordoglio è stato espresso sui social da parte degli organizzatori e degli altri regatanti che così ricordano il velista deceduto:
Ci ha lasciati un amico prezioso, un gentiluomo, un velista appassionato. Un ultimo giro di boa che ci vede sconcertati e increduli. Ci hai salutato nel vento, timone in mano e rotta certa. Resta un grande vuoto in tutti noi che ti abbiamo conosciuto e voluto bene. Avremo sempre un pensiero per il tuo sorriso e la tua signorilità di sportivo e di Uomo. Sarai con noi ogni volta che saremo nel mare e nel vento. Siamo vicini alla tua famiglia a cui ci stringiamo forte in un abbraccio come tua e sua famiglia del mare. Ciao carissimo Pino, buona rotta!”. I presidenti e gli affiliati dei circoli: “Santa Venere” di Vibo Marina-Tropea; Centro velico” Lampetia” di Cetraro; Yachting Club di Reggio Calabria.

LEGGI ANCHE: Regata costa la vita ad un velista a Vibo Marina

Articoli correlati

top