lunedì,Maggio 20 2024

Vibo, dramma in carcere: detenuto si toglie la vita

La notizia comunicata dal sindacato Sappe: «L’intervento degli agenti della penitenziaria è stato inutile»

Vibo, dramma in carcere: detenuto si toglie la vita
Il carcere di Vibo Valentia

Un detenuto nel carcere di Vibo Valentia si è suicidato la notte scorsa. L’uomo, di nazionalità straniera, secondo quanto riferisce, si è tolto la vita nella cella in cui era ristretto insieme a un’altra persona ed è stato trovato da un agente durante il giro di controllo. Nonostante l’immediato intervento non è stato possibile salvargli la vita. “Ricordiamo – affermano Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Francesco Ciccone, segretario regionale – che ogni anno la polizia penitenziaria salva la vita a circa 1700 detenuti che tentano il suicidio. Eventi di questo tipo, il più delle volte, costituiscono un trauma difficile da superare anche per il personale di polizia penitenziaria che si trova ad operare nell’immediatezza, per cui si chiede all’amministrazione di intervenire con un adeguato supporto psicologico”. (Ansa)

LEGGI ANCHE: Vibo, Gianpiero Greco nominato segretario provinciale Sappe

Al carcere di Vibo il corso regionale di arti marziali per i poliziotti

Tensioni al carcere di Vibo, detenuto aggredisce e ferisce un poliziotto

Articoli correlati

top