venerdì,Luglio 19 2024

Alla scuola di Polizia di Vibo 234 nuovi aspiranti agenti: inizia il 227° corso di formazione

Provengono da tutte le regioni del sud Italia, il periodo di formazione avrà una durata di dieci mesi durante i quali avranno modo di confrontarsi anche con il questore Ruperti e il prefetto Grieco

Alla scuola di Polizia di Vibo 234 nuovi aspiranti agenti: inizia il 227° corso di formazione

Ha preso il via alla Scuola di Polizia “Andrea Campagna” di Vibo Valentia il 227° Corso di formazione per allievi agenti della Polizia di Stato. Il corso, che vede la presenza di ben 234 allievi provenienti da tutte le regioni del meridione d’Italia, è finalizzato alla loro formazione nel settore cruciale della sicurezza e avrà una durata complessiva di dieci mesi suddivisi in due periodi formativi nell’ottica della completa realizzazione di un circuito virtuoso tra teoria e pratica.

«Il percorso formativo – riporta una nota -, di cui i primi sei mesi sono di stretta residenzialità presso l’Istituto di Vibo Valentia, è tendente alla preparazione di un operatore di Polizia in grado di acquisire competenze giuridiche e tecnico- operative, nonché orientamenti valoriali ed etici, in grado di far fronte alla complessa domanda di sicurezza proveniente dalla società moderna. In tale ottica, il piano di studi pianificato dall’Ispettorato Scuole del Dipartimento di Pubblica Sicurezza ed attuato sul territorio dal direttore della Scuola Pasquale Ciocca e dai suoi collaboratori, prevede docenze altamente qualificate a cominciare dalle autorità provinciali – questore Rodolfo Ruperti, prefetto Paolo Giovanni Grieco ed i vertici della Magistratura -, che permetteranno di affrontare tematiche di particolare rilevanza e attualità in modo da fornire ai futuri agenti gli strumenti per esercitare al meglio le loro funzioni una volta assegnati, a fine anno, ai reparti operativi».

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top