sabato,Luglio 13 2024

Tropea, 1,8 milioni del Pnrr per l’adeguamento sismico della chiesa dell’Annunziata: affidato il progetto di fattibilità per 65mila euro

Il Comune ha incaricato l'ingegnere Pasquale Lagadari di procedere alla verifica del piano economico ed esecutivo

Tropea, 1,8 milioni del Pnrr per l’adeguamento sismico della chiesa dell’Annunziata: affidato il progetto di fattibilità per 65mila euro

Per l’adeguamento sismico della chiesa dell’Annunziata, il Comune di Tropea ha affidato per 56mila euro l’incarico per la verifica del progetto di fattibilità tecnico-economica e del progetto esecutivo all’ingegnere Pasquale Lagadari di Rombiolo. Grazie al finanziamento ottenuto dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e all’accordo sottoscritto con il Ministero della cultura, si è proceduto all’affidamento dei servizi tecnici necessari per garantire la sicurezza del luogo di culto. Il primo passo a fronte di un investimento complessivo di 1,8milioni di euro rientrante nell’ambito della misura M1C3 – Investimento 2.4 “Sicurezza sismica nei luoghi di culto, torri/campanili”. L’ingegnere Lagadari si occuperà anche dello studio geologico, archeologico, la valutazione della vulnerabilità sismica e l’implementazione del sistema Carta del rischio. Un intervento necessario per la chiesa dell’Annunziata, che potrà dunque essere messa in sicurezza e preservata per le generazioni future, garantendo la conservazione del patrimonio culturale e religioso della città di Tropea.

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top