Incidente alle porte di Vibo: auto esce di strada e finisce contro un autolavaggio (VIDEO)

Un’utilitaria guidata da una ragazza ha perso aderenza con l’asfalto travolgendo un gazebo. La giovane, sbalzata fuori dall'abitacolo, è stata trasportata al Pronto soccorso

Un’utilitaria guidata da una ragazza ha perso aderenza con l’asfalto travolgendo un gazebo. La giovane, sbalzata fuori dall'abitacolo, è stata trasportata al Pronto soccorso

Informazione pubblicitaria
L'auto finita contro il gazebo di un autolavaggio

Brutto incidente intorno alle 6.40 di questa mattina in località Aeroporto a Vibo Valentia, di fronte alla caserma del Gruppo operativo Calabria dei Carabinieri. Un’auto, una Lancia Y nera con a bordo una ragazza, ha sbattuto con violenza contro un gazebo di un autolavaggio.

Nell’impatto la giovane, P. C., 20 anni di Filandari, barista che si stava recando a lavoro, è stata sbalzata fuori dall’abitacolo riportando varie contusioni. Soccorsa dai sanitari del 118 è stata trasferita al Pronto soccorso di Vibo per gli accertamenti e le cure del caso. All’arrivo del personale sanitario si mostrava cosciente. Nell’impatto ha riportato una ferita alla milza giudicata guaribile in 30 giorni salvo eventuali complicazioni che potrebbero rendere necessario un intervento chirurgico. Per tale motivo la ventenne è tenuta sotto stretta osservazione medica.

Secondo una prima sommaria ricostruzione della dinamica, la vettura avrebbe perso aderenza con l’asfalto, finendo fuori strada e travolgendo poi la struttura dell’autolavaggio.

Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e, come detto, personale del 118