A Vibo Marina il superyacht Crazy Me del miliardario Rattan Chadha

L’imbarcazione del proprietario della società di abbigliamento Mexx e fondatore della catena alberghiera CitizenM approda nello scalo calabrese

L’imbarcazione del proprietario della società di abbigliamento Mexx e fondatore della catena alberghiera CitizenM approda nello scalo calabrese

Informazione pubblicitaria

E’ attraccato ad uno dei pontili del porto di Vibo Marina il superyacht Crazy Me, imbarcazione in alluminio lunga 50 metri. La nave evidenzia un design esterno insolito, ideato da Gary Grant Designs, mentre il suo interno è stato disegnato da Cristiano Gatto.

Informazione pubblicitaria

Alcuni dettagli appaiono particolarmente significativi: finestre alte 2,2 metri nel salone superiore, un sistema audio-visivo personalizzato, una piscina con getti per nuotare contro la corrente e che può essere coperta per diventare una pista da ballo. Crazy Me può ospitare sino a dodici passeggeri ed ha un equipaggio formato da tredici membri.

Il proprietario è Rattan Chadha, nato in India da una ricca famiglia di produttori di acciaio e attuale amministratore delegato della società olandese di abbigliamento Mexx, nonché fondatore della catena alberghiera CitizenM. In un decennio Mexx è arrivata a diventare un marchio internazionale con 800 negozi in più di 50 paesi. Il patrimonio di Rattan Chadha è stimato in 600 milioni di dollari.

La nave “Crazy Me” è valutata 35 milioni di Usd. Le linee della barca, nella loro sinuosità, ricordano quelle di un’orca marina. Quanto basta per attrarre una generale e incuriosita attenzione.

La regina Rania di Giordania con il suo yacht al porto di Vibo Marina