Marijuana nel garage, resta ai domiciliari 30enne di Vibo

La sostanza stupefacente, per un totale di 400 grammi, ritrovata dalla polizia nel corso di una perquisizione

La sostanza stupefacente, per un totale di 400 grammi, ritrovata dalla polizia nel corso di una perquisizione

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia, Lorenzo Barracco, l’arresto di Massimiliano Mobilio, 30 anni, di Vibo Valentia. Era finito agli arresti domiciliari venerdì scorso al termine di una perquisizione della sezione narcotici della Squadra Mobile di Vibo Valentia. Nel suo garage sono stati trovati oltre 400 grammi di marijuana. Inoltre, all’interno del sottoscala a pianoterra dello stabile, in prossimità dell’entrata, erano stati rinvenuti un bilancino di precisione con residui di sostanza erbacea, una macchinetta per sottovuoto e 31 buste di cellophane.

Informazione pubblicitaria

L’ufficio di Procura, oltre alla convalida, aveva chiesto il carcere. Massimiliano Mobilio è difeso dall’avvocato Antonio Porcelli.

Nascondeva quattrocento grammi di marijuana nel garage, arrestato 30enne vibonese