lunedì,Novembre 29 2021

Tropea, la trasmissione “Linea Verde” sbarca nella perla del Tirreno

Appuntamento a domenica 27 giugno. Ingrid e Beppe, via mare racconteranno i tratti più suggestivi della “Costa degli dèi”. Una volta sbarcati ognuno di loro si dedicherà ai prodotti agroalimentari più caratteristici del territorio senza tralasciare la storia, l’arte e le tradizioni

Tropea, la trasmissione “Linea Verde” sbarca nella perla del Tirreno
Tropea ed una delle sue spiagge

Per l’ultima puntata di questa stagione, “Linea Verde”, domenica 27 giugno, saluta il suo pubblico da una delle perle del Tirreno, Tropea, borgo dei borghi 2021. Ingrid e Beppe, via mare ci racconteranno i tratti più suggestivi di quella che viene chiamata la “costa degli dèi”. Una volta sbarcati a Tropea ognuno di loro si dedicherà ai prodotti agroalimentari più caratteristici del territorio senza tralasciare la storia, l’arte e le tradizioni che rendono questo piccolo gioiello calabro, unico al mondo. [Continua in basso]

«Sveleremo  –  è scritto in una nota – tutti i segreti legati alla cipolla rossa di Tropea Calabria Igp, questo è il suo nome completo, un prodotto simbolo di tutta la Regione e non solo.  Racconteremo il pecorino del Monte Poro, recentemente divenuto una DOP, un formaggio di latte di pecora prodotto in tre diverse tipologie: fresco, semi stagionato, stagionato. Con l’aiuto del critico d’arte, Costantino d’Orazio, mostreremo gli esterni e gli interni della pittoresca Chiesa di Santa Maria dell’isola che sorge sull’omonimo scoglio. E a proposito di unicità, Peppone nei boschi di Serra San Bruno a poca distanza dalla celebre e omonima Certosa, ci introdurrà nella vita affascinante di una famiglia di carbona… buona estate».

Articoli correlati

top