domenica,Febbraio 25 2024

“Limen Design e architettura”, sabato al via la nuova sezione

La mostra d’arte contemporanea alla Camera di commercio di arricchisce di una nuova esposizione realizzata in collaborazione con Cna.

“Limen Design e architettura”, sabato al via la nuova sezione

«Il Premio Internazionale Lìmen Arte moltiplica le sue proposte e anche quest’anno crea stretti collegamenti tra sistema della formazione, impresa, mercato del lavoro, promuovendo la creatività e l’artigianalità di eccellenza come valore estetico ma anche, e soprattutto, come interessante opportunità professionale e occupazionale».

È quanto si legge in una nota diffusa dalla Camera di commercio di Vibo Valentia in relazione all’apertura di una nuova sezione dell’esposizione.

«L’annuale mostra d’arte contemporanea – si legge infatti -, inaugurata lo scorso 19 dicembre e aperta la pubblico fino al prossimo 14 febbraio, viene ora arricchita di una nuova esposizione a cui saranno collegati interessanti laboratori, incontri, workshop. “Lìmen Design e Architettura”, è questa la nuova sezione che, realizzata in collaborazione con Cna Vibo Valentia, verrà inaugurata sabato 9 gennaio alle ore 18 nell’Auditorium del Valentianum, con il coinvolgimento e la presenza di professionisti di settore e autorevoli personalità di fama nazionale e internazionale, chiamati a offrire il loro contributo di competenza e di esperienza anche nei vari appuntamenti calendarizzati fino alla chiusura della mostra a metà febbraio».

Alla cerimonia, presieduta dal presidente della Camera di Commercio Michele Lico, interverranno Daniela Cavagna, presidente Cna Milano; Francesco Rodigliero, architetto/designer Politecnico di Milano; Giovanni Cugliari, presidente Cna Vibo Valentia; Pasquale Cosenza, presidente onorario Cna Calabria; Aldo Mammoliti, maestro artigiano.

“Le Teche del Contemporaneo” presenteranno al pubblico prodotti di alta fattura artistica e artigianale e, contemporaneamente, la serata sarà occasione per un confronto sullo sviluppo legato alla creatività, al design, agli incubatori d’impresa, alle opportunità della nuova programmazione europea, nonché per un saggio sulla sapiente manualità di maestri artigiani con la dimostrazione delle fasi di lavorazione di oggetti di qualità.

“Lìmen Design e Architettura” proporrà inoltre, nel corso della sua durata, una serie di altri appuntamenti legati al settore del mobile e arredo, tessile, sartoria, oreficeria, liuteria, ceramica, artigianato e design popolare, architettura sostenibile, architettura integrale smart city.

Articoli correlati

top