lunedì,Agosto 8 2022

“Incisa sul cuore”, le opere dell’artista Bruni in mostra alla Biblioteca di Dasà

L’iniziativa portata avanti dai ragazzi del servizio civile. L’esposizione sarà visitabile fino al primo giugno

“Incisa sul cuore”, le opere dell’artista Bruni in mostra alla Biblioteca di Dasà
Intagli esposti a Dasà nei locali della Biblioteca

“Incisa sul cuore”. È questo il nome della mostra di opere sacre incise su legno in esposizione fino al primo giugno a Dasà nei locali della Biblioteca “Salimbeni”. Con il progetto, portato avanti dal gruppo dei ragazzi del servizio civile in sinergia con il Comune, s’intende valorizzare sia il centro culturale sia l’arte locale. [Continua in basso]

Visitabili presso la biblioteca sette creazioni del giovane artista locale Domenico Bruni. Le opere sono perlopiù a sfondo religioso e ritraggono santi, scene di fede e la Madonna della Consolazione a cui il piccolo centro delle Preserre vibonesi è tradizionalmente legato. Bruni, in particolare, si è appassionato di pirografia (scrittura col fuoco, tecnica di incisione) durante le scuole medie. Nel periodo di formazione scolastica infatti il giovane artista si è approcciato all’intaglio del legno attraverso un corso promosso dall’istituto frequentato. Una tecnica e un amore per le proprie radici che ha portato alla realizzazione di diverse opere sacre, poi donate alla parrocchia. Per la concretizzazione del progetto, le sue creazioni sono state consegnate alla biblioteca e quindi esposte. Al termine della mostra ritorneranno nella disponibilità della locale chiesa.

Biblioteca Dasà

“Incisa sul cuore” è una delle iniziative messe in campo dai giovani del servizio civile: Giusi Gerace, Massimiliano Viterbo e Claudio Gentile. Le idee non mancano: «C’è tutto l’impegno – spiegano – per rendere la biblioteca uno spazio aperto, un luogo di incontro. Il nostro obiettivo è avvicinare la comunità all’arte del bello, alla lettura, al confronto. Su tale solco, tanti altri progetti sono in programma per il futuro». L’esposizione è aperta 30-31 maggio e 1 giugno nei seguenti orari: 9.00/12.00 – 14.30/17.30.

Articoli correlati

top