lunedì,Dicembre 5 2022

Vibo Marina, tutto pronto per la nona edizione del premio Porto Santa Venere

Al centro tre testimonianze di giovani del luogo o legati in qualche modo al territorio che si sono distinti nella formazione e nel lavoro, nell’amore per la terra e per il mare, impegno sociale e la difesa dell’ambiente

Vibo Marina, tutto pronto per la nona edizione del premio Porto Santa Venere
Veduta del porto

Sabato 3 settembre 2022, alle ore 18.30, – si svolgerà la IX edizione del “Premio Porto Santa Venere 2022” presso lo splendido scenario del porto di Vibo Marina – retro banchina Fiume, adiacente Capitaneria di porto – stesso luogo ove si son già tenuti gli incontri di “Ti porto un libro”. L’evento, ideato e organizzato dalla Pro Loco di Vibo Marina, in collaborazione con la Parrocchia Maria SS. del Rosario di Pompei, con l’Istituto Comprensivo statale “A. Vespucci” e patrocinato dall’Amministrazione comunale è ormai entrato nella tradizione della Comunità di Vibo Marina. Il Premio 2022 avrà al centro tre testimonianze esemplari di giovani del luogo, o legati in qualche modo al nostro territorio, che si sono distinti nella formazione e nel lavoro, nel recepire tradizione ed innovazione, nell’amore per la terra e per il mare, impegno sociale e la difesa dell’ambiente che si spera possano essere considerate da tutti, soprattutto quale proposta alle giovani generazioni. [Continua in basso]

Premio Porto Santa Venere

Nella serata di domani 3 settembre 2022 il Premio Porto santa venere 2022 sarà consegnato a:

  • Rony Haynes, capitano del brigantino “Florette” di base nel porto di Vibo Marina in occasione dei 100 anni di vita dell’elegante veliero oggi impegnato in un turismo ecologico ecosostenibile.
  • Giovanna Artese, giovane imprenditrice amante della nostra terra e responsabile delle Cantine Artese di Porto Salvo, con una storia familiare legata da tre generazioni alla cura antichi vitigni autoctoni che con coraggio e competenza ha sviluppato una prestigiosa Azienda vinicola.
  • Giovanni Canduci, giovane biologo marino di Bivona, tra i maggiori esperti internazionali di acustica marina, ha collaborato con importanti Centri di Ricerca e ha effettuato numerose spedizioni oceaniche sino all’Antartide.

Il Premio è stato realizzato dai giovani soci, volontari e amici dell’associazione, nel segno di una postazione civica e di legalità che guarda lontano e con perseveranza. La serata di quest’anno sarà condotta da due giovani della Pro Loco, Ilenia Iannello, già premiata lo scorso anno per il suo impegno sul territorio e oggi volontaria del servizio civile presso la stessa associazione, e Rosario Carbone, segretario della Pro Loco e referente del servizio civile. Il Premio 2022 avrà al centro tre testimonianze esemplari di giovani del luogo, o legati in qualche modo al nostro territorio, che si sono distinti nella formazione e nel lavoro, nel recepire tradizione e innovazione, nell’amore per la terra e per il mare, impegno sociale e la difesa dell’ambiente che si spera possano essere considerate da tutti, soprattutto quale proposta alle giovani generazioni. Il format sarà ancora quello   talk show in cui i protagonisti potranno raccontare in prima persona le proprie esperienze, mentre vi saranno numerosi momenti musicali con brani dal vivo curate dal giovane pianista Fabrizio Febbraro. L’intento del Premio è ascoltare storie singolari ma di grande valore sociale, culturale ed educativo magari da riproporre nelle scuole, che contribuiscono a scoprire il positivo che c’è nel luogo e tra la nostra gente.

Articoli correlati

top