lunedì,Febbraio 6 2023

Dagli eventi sociali ai progetti natalizi, in campo a Serra l’associazione “Femmina”

Il villaggio di Natale, la via delle meraviglie e poi ancora spettacoli di danza e il trenino per la cittadina: il programma per le festività del sodalizio che traccia un bilancio delle attività 2022

Dagli eventi sociali ai progetti natalizi, in campo a Serra l’associazione “Femmina”

Una presenza attiva sul territorio che si concretizza con la realizzazione di eventi ricreativi, progetti di sensibilizzazione, campagne sociali. L’associazione “Femmina” di Serra San Bruno è questo e molto altro. Il progetto, nato circa un anno fa, vanta la presenza di 40 donne. Un gruppo variegato composto da professioniste, volontarie, commercialiste e guidato da Valeria Giancotti. Il primo giro di boa è stato segnato da iniziative di successo: «L’associazione – spiega la referente- nasce per dare un valore aggiunto al territorio. Le donne apportano grande creatività e gli eventi promossi sono stati assai variegati. Per esempio abbiamo toccato tematiche quali il sociale, la disabilità, la lotta all’omofobia e alla violenza di genere. Il nostro gruppo è apolitico e no profit. Pertanto i ricavati delle iniziative sono rinvestiti in progetti». Tra le iniziative, la festa in piazza realizzata dopo la fine delle restrizioni Covid: «Siamo riuscite a portare in piazza circa 300 bambini provenienti da Serra ma anche dai paesi limitrofi. Per l’occasione sono stati realizzati giochi didattici per intrattenere i piccoli ospiti», spiega la presidente Giancotti. Altre attività sono state promosse in occasione della festa delle donne, per Halloween, per il 25 novembre: «Per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne abbiamo illuminato piazza Tucci di rosso. Le scalinate sono state allestite con scarpe rosse e in più abbiamo ascoltato la fortissima testimonianza di Maria Antonietta Rositani, bruciata viva dall’ex marito e viva per miracolo». E per il futuro non mancano le novità: «Stiamo approntando un progetto nuovo dedicato alla disabilità ma altre iniziative sono in programma per tutto il 2023. [Continua in basso]

Le iniziative per le feste di Natale

In occasione delle feste natalizie, poi, abbiamo stilato un ricco calendario eventi col patrocinio del Comune. Le iniziative – spiega la presidente di “Femmina” -sono state auto-finanziate e concretizzate grazie al sostegno degli sponsor. L’intero villaggio di Natale viene allestito grazie alla generosità di una azienda locale. Incontreremo i bambini dei plessi infanzia e primaria a cui verranno dati dei piccoli doni». Sarà inoltre realizzata la “via delle meraviglie” alla scoperta delle tradizioni locali, spettacoli di luci e fuochi, esibizioni di danza: «Ci sarà spazio anche per il trenino di Natale che sarà gratuito. A bordo del mezzo sarà possibile visitare il borgo». Non mancheranno eventi collaterali promossi in sinergia con le associazioni del luogo. Gli appuntamenti entreranno nel vivo il 12 dicembre e si concluderanno il 6 gennaio con la danza delle befane e tante sorprese.

Il calendario

La locandina degli eventi

Articoli correlati

top