sabato,Giugno 15 2024

Vibo, la rassegna letteraria “inquieta” racconta il genio di Giovanni Verga

Appuntamento all'auditorium Spirito Santo. Gli attori di Graecalis guideranno gli spettatori in un viaggio alla scoperta del grande romanziere siciliano

Vibo, la rassegna letteraria “inquieta” racconta il genio di Giovanni Verga
L'Auditorium dello Spirito Santo

Domenica 19 febbraio, alle ore 18:00, presso l’Auditorium dello Spirito Santo, in Vibo Valentia, andrà in scena il quarto appuntamento della Rassegna letteraria organizzata dal Cenacolo degli Inquieti in collaborazione con l’associazione Graecalis, il vento della parola antica. Il titolo dell’evento, che avrà come protagonista il genio di Giovanni Verga, è “La mente inquieta e randagia”: «In questo imperdibile appuntamento con la “Letteratura Inquieta”- spiegano i promotori- ci lasceremo trasportare dalle “Piccole cause che fanno vibrare i piccoli cuori”, come afferma lo stesso Verga nella novella “Fantasticheria”, che fa da ideale prologo filosofico del cosiddetto “Ciclo dei Vinti”». [Continua in basso]

I Malavoglia costituisce forse il romanzo più celebre del grande romanziere siciliano, che riesce a tratteggiare, con parole scabre, vivide e potenti un intero mondo, dal sapore umile e grandioso. Gli attori di Graecalis guideranno gli spettatori alla scoperta del grande affresco umano ideato da Verga, utilizzando le parole del narratore siciliano e quelle tratte dall’opera teatrale originale “I Malavoglia” di Luigi La Rosa, che verrà rappresentata in questa occasione ,rendendo assolutamente inedita l’evento. Una serata unica, per riscoprire le antiche e profonde radici di un Sud tragico e magico, arido e aspro, come il mare di Trezza. Ingresso spettacolo 10 euro.

LEGGI ANCHE: Polo Museale di Soriano, i commissari indicono il bando per la direzione

Verso Sud, il nuovo spot promozionale della Calabria con Elisabetta Gregoraci

Articoli correlati

top