lunedì,Dicembre 11 2023

Cinema da amare, il Campus internazionale di filmmakers farà tappa in cinque borghi vibonesi

I giovani cineasti gireranno le loro opere anche tra Monterosso Calabro, Dasà, Polia, San Gregorio D'Ippona e San Nicola da Crissa

Cinema da amare, il Campus internazionale di filmmakers farà tappa in cinque borghi vibonesi

Per la prima volta durante questa sua ventunesima edizione, Cinemadamare approda in Calabria con una sfida tutta nuova. In occasione della sesta tappa del più grande Campus internazionale di filmmakers al mondo verranno coinvolte cinque differenti cittadine ovvero: Monterosso Calabro, Dasà, Polia, San Gregorio D’Ippona e San Nicola da Crissa. In tutti questi borghi, siti nella provincia di Vibo Valentia, i giovani cineasti della Carovana gireranno le loro opere. Oltre tre mesi di Campus per un viaggio su e giù per l’Italia di 7500 km, con 200 filmmakers da oltre 50 paesi, con tappe in 9 regioni dalla Lombardia alla Sicilia e, per la prima volta in assoluta, anche con una settimana in Francia, in Costa Azzurra: sono i numeri della ventunesima edizione di Cinemadamare, il più grande raduno internazionale di giovani cineasti, che dal 2003 si danno appuntamento in Italia per girare film lungo tutto lo Stivale in compagnia, e con la collaborazione, dei loro colleghi e coetanei italiani.

LEGGI ANCHE: Parghelia, il Comune punta a valorizzare il territorio con uno spot cinematografico

L’Arte del Corto e Cinemadamare nel Vibonese, al via gli eventi dedicati ai filmmaker

Michele Affidato incanta tutti con i premi realizzati per il Tropea Film Festival

Articoli correlati

top