Serre in Festival, a Serra San Bruno appuntamento con Simona dalla Chiesa

Continua il percorso culturale intrapreso dai promotori della kermesse. Appuntamento il 4 dicembre a palazzo Chimirri

Continua il percorso culturale intrapreso dai promotori della kermesse. Appuntamento il 4 dicembre a palazzo Chimirri

Informazione pubblicitaria
Uno scorcio di Serra San Bruno

“Serre in Festival”, la kermesse culturale promossa a Serra San Bruno, torna con un inedito appuntamento. Il 4 dicembre, dalle 11, a palazzo Chimirri, incontro con Simona dalla Chiesa autrice  del libro “Un papà con gli alamari”. Il testo, edito San Paolo, non è semplicemente una biografia dedicata al Generale dalla Chiesa, ucciso da un commando mafioso a Palermo il 3 settembre 1982, assieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e all’agente Domenico Russo. E’ un viaggio nei sentimenti, nei ricordi e nei valori che hanno animato un uomo dello Stato ma anche semplicemente un papà. Questo percorso nella memoria è frutto dell’esperienza di vita dei sui figli Rita, Nando e Simona. Sarà proprio quest’ultima, ospite a Serra San Bruno, a tratteggiare la figura di un “papà eroe” nella sua dedizione alla famiglia e alla “divisa”.

L’incontro, coordinato da Maria Rosaria Franzè, coordinatrice “Serre in Festival”, vedrà i saluti del sindaco della città della Certosa Luigi Tassone ed i contributi di Armando Vitale, direttore artistico della manifestazione, Bruno Censore, deputato della Repubblica. Animeranno il confronto: Caterina Calabrese, liceo scientifico “Berto” di Vibo Valentia; Antonino Ceravolo, istituto Iis “Einaudi” di Serra San Bruno; Diego Cuzzucoli, istituto Ite “Galilei”, Carlo Pugliese, istituto Ipssara “Gagliardi” e Raffaele Suppa, liceo classico “Morelli” e liceo artistico “Colao” di Vibo Valentia. Sarà presente anche il Guido Longo, prefetto di Vibo Valentia.