La Cipolla rossa di Tropea torna nei menu McDonald’s, previsto l’acquisto di 27mila chili di prodotto

Il panino ancora una volta curato da Joe Bastianich. Il presidente del consorzio Laria: «Rendimento di straordinaria portata»

Il panino ancora una volta curato da Joe Bastianich. Il presidente del consorzio Laria: «Rendimento di straordinaria portata»

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

La cipolla rossa di Tropea torna protagonista da McDonald’s. Dopo i 15mila chili di cipolla rossa di Tropea Calabria Igp utilizzati nel 2018, saranno circa 27mila i chili di materia prima che verranno acquistati per il 2019. Testimonial ancora una volta il ristoratore e volto televisivo Joe Bastianich. La cipolla rossa di Tropea Igp, prosegue la nota, «sarà ancora una volta abbinata all’aceto balsamico di Modena IGP in una salsa che esalterà il gusto di un hamburger da 180g di carne 100% bovina da allevamenti italiani, formaggio gouda stagionato, salsa coleslaw, bacon croccante e insalata. McDonald’s conferma così lo stretto legame con il comparto agroalimentare italiano e il proprio impegno nel favorire la conoscenza e la diffusione dei prodotti DOP e IGP Made in Italy, grazie alla decennale collaborazione con i Consorzi di tutela e i produttori locali». «Le iniziative che coinvolgono l’utilizzo di prodotti a denominazione di origine, che già da diversi anni McDonald’s e Qualivita stanno portando avanti con enorme successo – afferma Giuseppe Laria, presidente del Consorzio di Tutela della cipolla rossa di Tropea Calabria Igp – hanno determinato un forte ritorno in immagine per la Cipolla Rossa di Tropea Calabria Igp e un rendimento di straordinaria portata. Il consumatore ci segue e desidera il nostro prodotto sperando di poterlo trovare ovunque; la lungimiranza di McDonald’s ha esaudito pertanto, col plauso degli addetti al settore, le aspettative dei tanti che non si accontentano, desiderando il meglio della genuinità e della qualità».

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEColdiretti celebra la “signora in rosso”: «Il 2017 anno splendido per la Cipolla di Tropea»

Danni alle colture, Coldiretti: «A rischio la produzione di Cipolla rossa di Tropea Igp»

La Cipolla Rossa di Tropea Igp entra nel menù McDonald’s firmato da Joe Bastianich