venerdì,Luglio 1 2022

La benzina sfonda quota 2 euro: aumento di sette centesimi in sette giorni

Secondo le rilevazioni del ministero della Transizione ecologica, il prezzo settimanale ha subito un rialzo del 3,8%. Non va meglio per il diesel: +4,5%

La benzina sfonda quota 2 euro: aumento di sette centesimi in sette giorni

Il prezzo settimanale della benzina sfonda i 2 euro al litro. Secondo le rilevazioni del ministero della Transizione ecologica relative alla settimana chiusa domenica, la media nazionale in self service della benzina si attesta a 2,014 euro al litro, in rialzo di 7,3 centesimi rispetto ai 7 giorni precedenti, pari a +3,8%. In rialzo anche il diesel a 1,935 euro al litro (+8,4 centesimi, pari a +4,5%). Allarme dei consumatori che nel giro di una settimana riscontrano rialzi di 3,7 euro a pieno. L’Unione nazionale consumatori chiede al Governo di intervenire con un nuovo e più deciso taglio delle accise e con una riduzione dell’Iva dal 22% al 10%.

Articoli correlati

top