lunedì,Maggio 20 2024

Andrea Alessandria eletto presidente del gruppo Giovani imprenditori Confcommercio Vibo

Attivo nel settore della ristorazione, è stato scelto durante l'assemblea regionale che si è riunita ieri a Catanzaro

Andrea Alessandria eletto presidente del gruppo Giovani imprenditori Confcommercio Vibo
Andrea Alessandria

Si è riunita, nella giornata di ieri 26 aprile, nella sede centrale di Confcommercio Calabria Centrale a Catanzaro, l’assemblea elettiva del gruppo Giovani imprenditori di Confcommercio. Ad essere eletto quale presidente del gruppo Giovani imprenditori Confcommercio per la provincia di Vibo Valentia è Andrea Alessandria, imprenditore del settore ristorazione sul territorio vibonese e già componente del Consiglio direttivo della Fipe Confcommercio Vibo Valentia. Presenti all’incontro, oltre agli aderenti al gruppo, il direttore di Confcommercio Calabria Centrale, Giovanni Ferrarelli, il presidente uscente del Gruppo giovani, Marco Napoli, il presidente Silb (Sindacato Italiano Locali da Ballo) Confcommercio Calabria Centrale, Rodolfo Rotundo, presidente Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) Confcommercio Catanzaro Mirea Rotundo, ed il presidente Fipe Confcommercio Vibo Valentia, Alessandro Aversano. Intervenuto in video conferenza anche il presidente di Confcommercio Calabria Centrale, Pietro Falbo, fuori sede per impegni istituzionali. Pervenuti all’assemblea anche i saluti del vicepresidente nazionale del Gruppo giovani imprenditori di Confcommercio, Antonio Tassone. Grande la soddisfazione espressa da Alessandria per la carica assunta, «un’occasione importante per dar valore e risalto alle idee dell’imprenditoria giovanile calabrese e per creare nuove collaborazioni ed iniziative che possano dare prestigio e visibilità ai nostri territori». Eletto nell’assemblea anche il nuovo presidente del Gruppo giovani imprenditori interprovinciale, Andrea Rotundo, imprenditore operante nella provincia di Catanzaro.

LEGGI ANCHE: A Vibo calo dei negozi in città, Confcommercio: «Il Pnrr contro la desertificazione»

A Vibo lavora il 31% dei giovani: gli impietosi dati dell’ultima provincia in Italia per tasso di occupazione

Articoli correlati

top